Il nostro gruppo di lavoro nasce dalla convinzione  che lo sport  crei occasione di aggregazione, occupazione, turismo, promozione. Insomma, per qualche anno ne abbiamo parlato, riparlato, ammirato i fenomeni e i flussi che attraverso lo sport in diverse parti d’Italia e nel mondo accadono. Abbiamo proposto a società già operanti sul territorio la nostra idea, ma non è mai stata “sposata”. Non riuscivamo a trasmettere la nostra visione. In effetti. non puoi far credere ad altri i tuoi sogni, ma sei tu che li hai a doverti battere per renderli realtà. E così è stato!

Nel mese di novembre del 2014 è nata così la ASD CHIAVARI TIGULLIO OUTDOOR, società affiliata alla UISP, in quanto l’oggetto dell’attività è caratterizzato da una pluralità di  sport, praticabili tutti all’aria aperta. Affiliata però immancabilmente anche alla FIDAL, perché proprio dall’atletica leggera è partito l’inizio del progetto “CHIAVARI E TIGULLIO DESTINAZIONI SPORTIVE”.
Abbiamo voluto dimostrare che le nostre idee non erano così “avveniristiche”, così “vuote”, che potevano trasformarsi in un progetto sportivo/turistico per rendere destinazione di vacanza il nostro territorio, passando attraverso  lo sport. E quale migliore occasione se non una gara?

Le maratone e le mezze erano il nostro motivo di progettare vacanze e quindi da qui siamo partite (ecco la motivazione dell’atletica leggera). Tutto è iniziato chiedendo collaborazione e consigli ad organizzatori di altre gare che con pazienza ci hanno accompagnato alla fatidica data del 15 giugno 2015, quando si è concretizzata la I edizione della “Mezza di Chiavari” con partenza alle ore 20,15.

E’ andata bene, non ci sono stati problemi, ma soprattutto i complimenti per la buona riuscita della prima edizione sono arrivati dritti al cuore di chi, proprio, non pensava di riuscire a mettere “in fila” tutto ciò che è necessario per organizzare una gara. Ora siamo alla terza edizione e nel mezzo ci abbiamo messo un’altra gara,  “la 10K”, che si svolge in autunno (primo novembre) sempre su circuito cittadino. Fermarsi sembra impossibile!
Due le teste che quotidianamente pensano alle  manifestazioni che sono state create e sono di due donne, ma il gruppo è eterogeneo. Unico vezzo, nella società, oggi, la dirigenza è tutta al femminile, un gruppo coeso e semplice senza  leader, ma con la capacità tutta femminile di FARE ciò che c’è da fare per poi esserne TUTTE orgogliose.

Tutte le ragazze fanno il possibile perché si possano svolgere le gare nel migliore dei modi ed ecco che coinvolgono amici, nemici, fidanzati, mariti e tutti danno il massimo, tutti riescono a fare MERAVIGLIE. E a pensare alla fatica vista sui volti di tutti e tutte, accompagnata però dal sorriso per il successo ottenuto , c’è da commuoversi.

La Gara estiva

Il Sabato che precede il solstizio estivo si svolge la mezza maratona by night, “la Mezza di Chiavari”. Se pensi che Chiavari sia bella, di corsa può diventare meravigliosa. Lo sa chi ne percorre le vie facendo jogging, all’alba o al tramonto, sperimentando il fascino di una città stretta tra il mare e le colline. Queste sensazioni, il 17 giugno 2017, diventeranno un evento: la Mezza Maratona by Night di Chiavari, giunta alla terza edizione.

La Maratonina si snoda fra lungomare, lungo Entella e centro storico per mettere in luce gli angoli più suggestivi della città. Non hai mai visitato Chiavari? La mezza maratona sarà una splendida occasione per immergersi fra i sapori e i colori di questa località rinomata per i suoi caruggi, i suoi palazzi genovesi, il suo castello, le sue architetture razionaliste e le sue storiche attività commerciali.

La gara sarà omologata Fidal e avrà una lunghezza di km 21,097.
Il percorso è stato disegnato dal tecnico Andrea Boccardo, che ha definito un circuito lungo le vie cittadine con partenza ed arrivo da Piazza Gagliardo (Piazzetta dei Pescatori) di circa 7 km, da ripetere 3 volte.

banner-rettangolare

conifidal
comuneuisp
civSenza-titolo-1
cameradicommerciosecolo